giovedì 19 novembre 2009

CURIOSITA' - " A proposito di social network.."




A proposito dell'influenza sulle sfere comportamentali degli individui provocata dagli attuali social networks di nuova generazione, riporto alcuni interessanti pubblicati da "la Repubblica":


Arretra la lettura dei quotidiani. La lettura dei quotidiani a pagamento almeno una volta alla settimana passa dal 67% al 54,8%, invertendo una tendenza leggermente positiva che si era registrata negli anni immediatamente precedenti al 2007. Se poi si guarda agli utenti abituali, ovvero quelli che il giornale lo prendono in mano almeno tre volte in sette giorni, si passa dal 51,1% del 2007 al 34,5% del 2009. Una flessione non è compensata neanche dalla free press che rimane stabile (passa dal 34,7% dell'utenza al 35,7%) anche se l'incremento registrato tra i lettori più istruiti fa pensare che ci sia stata una migrazione da quelli a pagamento a quelli gratuiti. Per quanto riguarda i periodici lo scenario non migliora: nel 2009 li legge il 26,1% degli italiani (-14,2%) e quella dei mensili il 18,6% (-8,1%). 

'Resistono' i libri, stabile l'uso dei cellulari. Leggera discesa anche nella lettura dei libri (dal 59,4% del 2007 al 56,5% del 2009), mentre rimane quasi stabile l'uso dei telefonini (dall'86,4% all'85% con una leggero calo quindi) ma con un uso molto più parsimonioso scegliendo magari di mandare sms piuttosto che di connettersi ad internet. 

Internet verso la saturazione. Anche per la rete la crescita è minima: dal 45,3% del 2007 si è passati al 47% del 2009. Nel momento in cui la rete è diventata familiare all'80% dei giovani e al 70% dei soggetti più istruiti si va verso una dimensione di saturazione e il dato complessivo può aumentare solo con estrema lentezza. 

Avanza la tv a pagamento. Tra i più istruiti 65 su 100 hanno un abbonamento alla tv a pagamento, dato che scende tra i meno istruiti (56%) e i più anziani (il 56,7% non ha abbonamenti di nessun tipo). A convincere a guardare questo tipo di tv è la libertà di scelta (43,6%). 

Facebook: a cosa si rinuncia, come si usa. Poiché la giornata è di 24 ore, l'assidua frequentazione dei social network, ragionano gli autori del rapporto Censis, toglie tempo a qualcos'altro. La lettura è la prima tre le attività che si sacrificano a vantaggio di Facebook (la domanda è stata rivolta agli utilizzatori del più popolare tra i social netword): lo afferma il 42,4% degli iscritti. Segue la consultazione di altri siti Internet (40%), andare al cinema (11%) o guardare film in dvd (9,1%), la rinuncia allo shopping (5,3%) e l'ascolto della radio (5,6%). 

Ma il 14,4% di utenti sacrifica anche le telefonate agli amici e l'11,5% degli utenti di Facebook esce meno per incontrare gli amici pur di restare connesso. Non va trascurato, scrive il Censis, il 21,7% di utenti che dichiara di sacrificare lo studio o il lavoro per connettersi (21,7%). 

Perché iscriversi a Facebook? tra le ragioni principali, secondo l'indagine, non figurano né il desiderio di mettersi in mostra, né la speranza di intrecciare una relazione intima, che hanno spinto appena l'1,8% degli intervistati all'iscrizione, in particolare i maschi (2,6%). Ci si iscrive per mantenere i contatti con gli amici (70,5%%), rincontrare quelli vecchi (57,8%), per svago (34,8%) e per cercare nuove amicizie (19,4%). 

Tra le attività preferite: guardare cosa c'è nelle bacheche degli amici (41,2%), inviare messaggi personali (40,5%). Il 54,6% degli utenti fa parte di gruppi di interesse o ha sottoscritto citazioni apparse su facebook, e il 10% ha effettivamente partecipato a eventi sociali, manifestazioni politiche, spettacoli di cui è venuto a conoscenza tramite il social network. Poco più di un utente su quattro constata che da quando si è iscritto a facebook tende a dedicare meno tempo ad altre attività (il 26,8%) e tale sensazione è maggiormente percepita dalle donne (il 32,2%) e dalle persone meno istruite (il 31,2%). 



Brisia


8 commenti:

Anonimo ha detto...

Of Our Genuine Prices at www.Pharmashack.com, The Famed [b][url=http://www.pharmashack.com]Online Posologist's [/url][/b] To [url=http://www.pharmashack.com]Buy Viagra[/url] Online ! You Can also Presage Pre-eminent Deals When You [url=http://www.pharmashack.com/en/item/cialis.html]Buy Cialis[/url] and When You You [url=http://www.pharmashack.com/en/item/levitra.html]Buy Levitra[/url] Online. We Also Encompass a Bulky Generic [url=http://www.pharmashack.com/en/item/phentermine.html]Phentermine[/url] In pull up stakes of Your Nutriment ! We Be disturbed away Swap insigne [url=http://www.pharmashack.com/en/item/viagra.html]Viagra[/url] and Also [url=http://www.pharmashack.com/en/item/generic_viagra.html]Generic Viagra[/url] !

Anonimo ha detto...

MMA, or mixed martial arts, requires discipline and adherence to a proper schedule of strength training.
[url=http://www.mma-workout.org/]mixed martial arts training[/url]

Anonimo ha detto...

stall to all to dig to this without payment or culpability [url=http://www.casinoapart.com]casino[/url] perk at the most important [url=http://www.casinoapart.com]online casino[/url] handbook with 10's of au fait [url=http://www.casinoapart.com]online casinos[/url]. actions [url=http://www.casinoapart.com/articles/play-roulette.html]roulette[/url], [url=http://www.casinoapart.com/articles/play-slots.html]slots[/url] and [url=http://www.casinoapart.com/articles/play-baccarat.html]baccarat[/url] at this [url=http://www.casinoapart.com/articles/no-deposit-casinos.html]no reside rooms casino[/url] , www.casinoapart.com
the finest [url=http://de.casinoapart.com]casino[/url] to UK, german and all as a vacation the world. so in behalf of the paragon [url=http://es.casinoapart.com]casino en linea[/url] plan b mask us now.

Anonimo ha detto...

Making money on the internet is easy in the underground world of [URL=http://www.www.blackhatmoneymaker.com]blackhat money making[/URL], You are far from alone if you don't know what blackhat is. Blackhat marketing uses alternative or not-so-known avenues to produce an income online.

Anonimo ha detto...

http://site.ru - [url=http://site.ru]site[/url] site
site

Anonimo ha detto...

Thanκs to my father whо tοld me оn thе topiс of thіѕ websіtе, this webpage iѕ
truly remаrkable.

Mу ωeb blog :: how to make money buying and selling cars

Anonimo ha detto...

ViambScackCib xaikalitag RomUtemotreri [url=http://uillumaror.com]iziananatt[/url] Gipquinee http://gusannghor.com PoeptorBype

Badajoz ha detto...

xD

DEVI ASSOLUTAMENTE VISITARE QUESTO BLOG: